SECONDARIA

La finalità della Scuola Secondaria di I grado, secondo le Indicazioni Nazionali (DM 254 del 16 novembre 2012) è l’acquisizione delle conoscenze e delle abilità indispensabili per conseguire quelle competenze non solo culturali, ma anche relazionali e umane, che portano al pieno sviluppo della persona. Per fare questo, l’Arici fornisce le occasioni perché ogni alunno acquisti consapevolezza delle proprie potenzialità e risorse, favorisce esperienze significative di confronto, di dialogo e di collaborazione, crea contesti in cui gli studenti possano capire sé stessi, i loro pari e il mondo, offre stimoli di approfondimento, di riflessione, di ascolto e di analisi per maturare un pensiero analitico e critico, capace di proposte costruttive e di progettazione. Aspetti fondamentali di questo percorso di crescita sono: la solida acquisizione dei linguaggi e dei codici che costituiscono la struttura della nostra cultura; l’apertura alle altre culture con cui oggi conviviamo; l’uso consapevole di tutto ciò che le nuove tecnologie offrono; l’educazione alla cittadinanza; la scoperta di sé; il rispetto degli altri.
L’Istituto inoltre accoglie la diversità come ricchezza e occasione di crescita per tutti, valorizzando il contributo che ognuno sa e può dare, e incoraggia l’interazione e la cooperazione tra gli alunni, anche attraverso progetti curati dal Pedagogista di Istituto in collaborazione con i docenti ed esperti esterni.

Gli Insegnanti

ANDRETTO ANDREA
BASSANO NADIA
BATTAGIN SILVIA
BONAZZI LUISA
COMPAGNONI STEFANIA
FERRIANI GRAZIANO
GIACOMAZZI ANNA
LEANEY ALISON (Madrelingua Inglese)
MAZZOLA CLAUDIA
MONTERO GARCIA MARIA ESTELA
PAGANI MONICA
RIGHETTO FRANCESCA
SANTONI GIUSEPPE
TONELLI STEFANO
TONINI SILVIA
VENTURA LAURA
ZANARDELLI LETIZIA

21 marzo - Giornata della memoria e dell'impegno

Non tutti sanno che il 21 marzo si ricordano le vittime innocenti delle mafie. I ragazzi delle classi terze della scuola secondaria di I grado, all’Istituto Arici, vi vogliono aiutare a capire questa giornata.
Il progetto rientra nelle attività previste per l’insegnamento di Educazione Civica: i ragazzi imparano pian piano cosa significhi e come si possa lottare per la legalità.
Buona visione!